martedì 21 maggio 2019

Mandello 2019: per chi non c'era

Che dire a chi non c'era?

A dire il vero non c'è nulla che vorrei dire a chi non c'era perché qualunque cosa sarebbe fuori luogo.

Se dicessi loro che è stato bellissimo, che ci siamo divertiti e che, soprattutto, abbiamo rinsaldato vecchie amicizie e ne abbiamo trovate di nuove, pur dicendo la verità correrei il rischio di sembrare il rosicone che, dispiaciuto per gli assenti, cerca di farli pentire per non esserci stati, quindi no, non lo dirò.

Se dicessi loro che è piovuto quasi sempre e che solo tre moto sono arrivate, mentre gli altri hanno usato la macchina, ma che nonostante questo siamo riusciti a stare insieme, a visitare paesi e strade lariane e a divertirci, pur dicendo la verità potrebbe sembrare che io voglia far sembrare bello ciò che è stato rovinato dal mal tempo, quindi no... non dirò nemmeno questo.

Se dicessi loro che la visita al Museo Guzzi è stata, per tutti, una grande sorpresa, che il nostro cicerone, tale Alberto Padovani con la sua passione e professionalità ha reso un'esperienza già di per sé interessante, ancor più coinvolgente ed esaustiva, pur dicendo il vero potrei mostrare il fianco all'accusa di volermi aggrappare all'unica cosa che si poteva fare per passare il tempo visto il meteo. No. Non dirò nemmeno questo.

Se gli parlassi delle poche strade percorse, soprattutto della bellezza del Passo Agueglio, percorso per raggiungere il ristorante, se dicessi della estrema disponibilità dei gestori e della bontà del cibo, pur essendo sincero so che attirerei le critiche di chi valuta la buona riuscita di un raduno di motociclisti in base a parametri diversi dal mero mangiar bene, così... tacerò anche su questo.

Niente, a chi non c'era non esprimerò nient'altro che il mio dispiacere per la loro assenza: con loro sarebbe stato senz'altro tutto ancora più bello. Non perdiamoci il prossimo meeting di Strade da moto.

Dove?

...Già, dove?

Mah... chissà...

Intanto, mentre aspettiamo di saperlo, le foto sono qui.


Nessun commento:

Posta un commento